Tenta di violentare una donna, ma interviene il cane

Cane salva la sua padrona.

E’ stata salvata da un tentativo di stupro, grazie al cane che aveva con lei. Brutta avventura per una donna di 37 anni che ieri mattina stava portando a spasso il suo cocker al parco Lambro di Milano.All’improvviso un cingalese di 21 anni l’ha aggredita alle spalle, afferrandola e palpeggiandola sopra i pantaloncini.

Quel che non si aspettava l’extracomunitario è che la sua azione scatenasse la reazione del cagnolino che ha tentato di mordere e graffiare l’aggressore, per difendere la padrona.Anche la donna ha reagito mordendo lo straniero all’avambraccio e divincolandosi al punto da metterlo in fuga.

In stato di choc, la poveretta ha chiamato la polizia e ha fatto un giro sulla volante in cerca dell’aggressore.Il cingalese è stato trovato poco dopo su una panchina in via Licata, accanto a una struttura abbandonata. Era scalzo (come descritto subito agli agenti) e aveva un arrossamento all’avambraccio dovuto al morso e graffi sulle gambe causati dal cane.

cane cocker

Sorgente: Cingalese tenta di violentare una donna, ma interviene il cane | Bergamosera, news e notizie da Bergamo, Italia e esteri

This Post Has Been Viewed 46 Times

Precedente GHOSTBUSTERS. Bill Murray comparirà nel reboot  Successivo Enciclopedia Treccani aggiunge l'Appocundria di Pino Daniele