Francia, il popolo “caccia” il re saudita Riapre la spiaggia chiusa 

Francia: Il popolo caccia via il re dell’Arabia Saudita.

Avrebbe dovuto fermarsi in Francia fino al 20 agosto. E invece il re dell’Arabia Saudita, Salman bin Abdelaziz Al Saudha, dopo soli 8 giorni ha fatto i bagagli ed è ripartito. Una vittoria per turisti e residenti di Vallauris Golfe-Juan, che da giorni protestavano contro la decisione di chiudere l’accesso alla spiaggia pubblica situata a pochi passi dalla residenza del sovrano. Dopo giorni di battaglie e ben 150mila firme, il re ha tolto il disturbo.

Il popolo ha quindi vinto. Con buona pace di chi, governo in testa, voleva approfittare delle ferie del re in Costa Azzurra per siglare milionari accordi economici.

Ma, si sa, corone, scettri e soprattutto privilegi ai francesi sono sempre andati di traverso. Almeno da un paio di secoli. E la protesta condotta dal politico Philippe Castanet ha ottenuto il suo obiettivo: addio al re, la spiaggia appartiene al popolo.

francia spiaggia libera

Sorgente: Francia, il popolo “caccia” il re saudita Riapre la spiaggia chiusa per il sovrano – Tgcom24 – Foto 1

This Post Has Been Viewed 237 Times

Precedente Singapore, una discarica da record. Che attrae anche turisti Successivo Ancora una maledizione per Il Corvo. Sospeso il remake