Eredità: lascia tutti i suoi averi agli animali

Lascia tutto in eredità agli animali il giudice cambia testamento.

Lasciare tutto in eredità alle associazioni che tutelano gli animali, senza prevedere alcuna quota ai propri figli? Impossibile. 
È il principio, che nel diritto anglosassone si fonda sulle sentenze più che su norme definite, sulla cui base una corte britannica ha corretto d’autorità il testamento di un’anziana signora, morta nel 2004, la quale aveva lasciato una proprietà del valore di mezzo miliardo di sterline (oltre 750 milioni di euro) a beneficio delle amate bestiole. Ignorando una figlia. La sentenza d’appello ha destinato a quest’ultima, oggi 54enne e riconosciuta dai giudici sulla soglia della povertà, 164.000 sterline.

La notizia è ripresa con evidenza, ma non senza polemica, dalla stampa conservatrice: il Telegraph, pur notando come la «quota ragionevole» fosse già riconosciuta dalla giustizia, sottolinea il mancato rispetto della libera volontà individuale della defunta.

E cita avvocati secondo i quali l’effetto sarà quello di far scrivere ora in modo più argomentato i testamenti per garantirne l’intangibilità. Il Times dà a sua volta conto delle proteste di associazioni animaliste, allarmate che il verdetto possa scoraggiare donazioni e lasciti da cui esse in gran parte dipendono.

eredità agli animali

Sorgente : leggo.it

This Post Has Been Viewed 26 Times

Precedente Dolcenera torna e si svela in bodypainting Successivo Valeria Marini dimagrita in bikini. Ma la cellulite resta